/  L’eccezione come regola. Torino in 11+1 episodi

L’eccezione come regola.
Torino in 11+1 episodi

Sabato 20 ottobre — h 17:30

Ci sono momenti, imprese, luoghi che dimostrano una qualità distintiva di Torino: il fatto che qui siano possibili cose eccezionali. Sono tantissimi e molti li abbiamo dimenticati.

Profondo conoscitore di Torino, grande narratore delle sue vicende, Maurizio Cilli racconta 11 storie più una: altrettanti episodi e imprese da riscoprire, in una rassegna lungo tre secoli di questa straordinarietà — dalle intuizioni dei Savoia alle bizzarrie di personaggi irregolari.

L’intervento speciale di Cilli guarda al passato, ma lancia un chiaro appello verso il futuro e le potenzialità della nostra città.

Lo speech di Maurizio Cilli è legato alla sua mostra di opere realizzata in occasione di Torinostratosferica Utopian Hours,  in esposizione durante i giorni del festival.

Per partecipare a questo e agli altri talk, registrati a questo link


Maurizio Cilli

Maurizio Cilli è fra le persone che più conoscono Torino, i suoi luoghi, la sua storia. Maestro di curiosità, Cilli è architetto, curatore, artista dall’attività poliedrica.

Fra i suoi progetti più conosciuti, Città Svelata. Il collettivo ha contribuito dagli anni ’90 a ripensare alcuni spazi di Torino, promuovendo la prima riapertura temporanea delle OGR nel 1996 dopo gli anni di abbandono.

Foto: Sebastiano Pellion di Persano