/  Bright minds, beautiful ideas (part 3)

Bright minds, beautiful ideas (part 3)

Domenica 15 ottobre — h 16:00

Cosa farebbero 8 torinesi se potessero realizzare i loro sogni per una Torino davvero stratosferica?

Dieci minuti a ognuno, per raccontare le proprie idee.

ISCRIVITI AL TALK


Gianluca Dettori

Noto imprenditore torinese, Gianluca Dettori è fondatore e presidente di Primomiglio SGR, nonché General Partner del fondo di venture capital tecnologico Barcamper Ventures. Già fondatore e Presidente di dPixel, da anni si occupa di startup e investimenti nel campo tecnologico.

Co-fondatore di Vitaminic, piattaforma per la distribuzione di musica digitale su web e mobile, è stato il primo presidente dello IAB (Internet Advertising Bureau) in Italia è Kuffman fellow e BMW Stiftung Fellow.

Negli ultimi 10 anni ha seguito personalmente decine di startup nel settore hi-tech e health care. Scrive di Internet e Venture Capital su Wired, Nova (Il Sole 24 Ore) e Chefuturo, oltre che sul suo blog.

Alessandro Bollo

Alessandro Bollo è attualmente direttore del Polo del ‘900 di Torino, struttura dedicata alla crescita civica e formativa della comunità in relazione ai grandi temi della società contemporanea.

È stato precedentemente socio fondatore e direttore ricerca e consulenza della Fondazione Fitzcarraldo con cui ha collaborato per circa venti anni.

Esperto di management e di politiche culturali si interessa di innovazione in ambito culturale, di processi partecipativi e di nuovi modelli di sostenibilità. Su questi temi insegna, scrive, legge, discute e impara.

 

Paolo Verri

Nato a Torino nel 1966, Paolo Verri è innanzitutto “uomo di libri”, prima direttore editoriale per varie case editrici e poi direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino dal 1993 al 1997.

Dal 1998 si occupa di città e sviluppo urbano. Nominato direttore dell’Associazione Torino Internazionale, dal 2000 al 2006 si occupa di sviluppare, coordinare e gestire il Piano strategico della città di Torino. Dal dicembre 2003 è anche Direttore della Fondazione Atrium, che ha l’incarico di promuovere e comunicare le trasformazioni della città di Torino e delle XX Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Nel 2007 viene nominato direttore del Comitato Italia 150 con il compito di ideare, redigere e coordinare il progetto per i festeggiamenti del 150° dell’Unità d’Italia, a Torino e in Piemonte.

Dal 2011 al 2014 ha diretto con successo la candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019 in qualità di Direttore del Comitato Matera 2019.
In contemporanea, dal 2013 al 2015 ha diretto il palinsesto eventi e i contenuti espositivi del Padiglione Italia dell’Expo Milano 2015.

Dopo la designazione di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019, è nominato Direttore Generale della Fondazione Matera-Basilicata 2019, ente che cura l’attuazione del programma di candidatura di Matera 2019.

Sanjay Sankar

Appassionato di innovazione, cambiamento e imprenditorialità sociale, Sanjay Sankar è uno studente internazionale arrivato a Torino per completare i suoi studi con un Master al Politecnico.

Da qualche anno partecipa attivamente ad AlloggiAMI, progetto d’integrazione sociale che mette in contatto studenti in cerca di alloggio e abitanti e commercianti del quartiere di Mirafiori.